Aggiornamenti normativi  |  Attività di edilizia libera

Il dpr 380/2001 (Testo unico edilizia) definisce, all’articolo 6, le diverse categorie di interventi realizzabili in edilizia libera.

Nello specifico possono essere realizzate senza alcun titolo abilitativo le seguenti opere:
gli interventi di manutenzione ordinaria;
– gli interventi di installazione delle pompe di calore aria-aria di potenza termica utile nominale inferiore a 12 kW;

– gli interventi volti all’eliminazione di barriere architettoniche ad eccezione della realizzazione di ascensori esterni;
– i movimenti di terra strettamente pertinenti all’esercizio dell’attività agricola e le pratiche agro-silvo-pastorali;
– le serre mobili stagionali, sprovviste di strutture in muratura, funzionali allo svolgimento dell’attività agricola;
– le opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni;
– i pannelli solari, fotovoltaici a servizio degli edifici;
– le aree ludiche senza fini di lucro e gli elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici.

La Conferenza Unificata, riunitasi il 22 febbraio 2018, ha approvato il glossario contente l’elenco delle principali opere edilizie realizzabili in attività edilizia libera.
Con successivi decreti saranno adottati i glossari relativi alle opere realizzabili mediante CILA, SCIA, SCIA alternativa a Permesso di Costruire e Permesso di Costruire